Trapani – Clown Killer gira per la città scandalizzando le persone.

Nasce negli USA questo movimento che vede i pagliacci come protagonisti. Molti avvistamenti di “#clown assassini” hanno sconvolto – e sconvolgono tutto’ora – gli Stati Uniti. Avvistati per strada, di notte, i clown si divertono a disturbare uomini, donne e bambini, i quali scappano alla loro presenza. Vestiti da pagliacci e con un’arma in mano (di solito una falce), girano per le città terrorizzando i passanti.


L’arrivo a Trapani

Questo movimento surreale e pericoloso è arrivato anche in Italia, come: Palermo, Messina e ultimamente anche a Trapani. Infatti, proprio alcune ore fa è stato avvistato uno di questi clown nella zona del Trapanese, nel centro città. Il pagliaccio è vestito di arancione e verde e ha una parrucca blu, un cappuccio e una maschera. Tiene in mano una falce e tira bottiglie di vetro alle persone per farle spaventare. Non si sa l’identita di questa “persona”, ma raccomandiamo la massima cautela. 

Tuttosullenotizie.it

Lo sporco che fa notizia

Annunci

Avvistato l’anziano “Hitler” per il Centro Storico di Trapani.

Ore 7:37 del giorno 14/10/2016.

Stamattina è stato avvistato il signore anziano che ieri è fuggito dall’Ospedale Sant’Antonio Abate,  da una ragazza che ha chiamato subito le autorità competenti.
Il signore è stato sorpreso con una bomboletta spray a imbrattare i muri del centro storico di Trapani disegnando simboli razzisti e scrivendo bestemmie.
All’arrivo della volante il signore inizia a scappare per le piccole e strette vie del centro storico dove la macchina dei Carabinieri non può entrare.
L’anziano è ancora in circolazione per le vie del Centro Storico.
Se avvistate qualcuno con un comportamento un po strano, segnalate all’autorità competenti.

Il signore presenta le seguenti  caratteristiche:
Stempiato, corporatura robusta, baffetto tagliato alla “Hitler”.

Indossa: Polo color verde strappata e dei pantaloni neri larghi.

 

TuttoSulleNotizie.it

Trapani – Anziano si risveglia dal coma “Sono Hitler”, scappa dall’Ospedale. 

Proprio così, oggi nell’Ospedale Sant’Antonio di Trapani si risveglia dal coma il sig. M.T. di 83 anni e convinto di essere “Hitler” si alza dal letto, si taglia i baffetti e corre per l’Ospedale gridando in tedesco e domandando agli infermieri se fossero ebrei.

Il signore successivamente scappa dall’Ospedale in sella di un motorino che ha rubato a un 16 enne.

Il signore attualmente è ricercato dalla famiglia e si aggira per le vie di Trapani.

La famiglia è sconvolta. La figlia dichiara:

Non so veramente cosa sia successo a mio padre, non ha mai saputo il Tedesco! State attenti, può essere violento.





Tuttosullenotizie.it

Lo sporco che fa notizia!